image_pdfimage_print

L’ambiguità come valore nella comunicazione

I Nella comunicazione e quindi nella grammatica italiana l’ambiguità di certe espressioni linguistiche viene considerata come un limite da sopportare e non come il principale fattore che distingue l’uomo dall’animale. Si dice p. Es. Che il messaggio è un insieme di segnali organizzati in modo da esprimere «chiaramente» ciò che si desidera comunicare. Perché dire… Continua a leggere L’ambiguità come valore nella comunicazione

image_pdfimage_print