image_pdfimage_print

Spazio e Tempo in Kant

Critica dell’Estetica trascendentale Premessa1 Dopo essere uscito da una fase scientifica, detta “precritica”, Kant arrivò a considerare lo spazio e il tempo due entità metafisiche, appartenenti a un tipo di estetica che non riguardava ovviamente il bello ma l’assoluto sensibile (l’intelligenza dei sensi) e che quindi doveva essere trascendentale. L’estetica trascendentale era per lui la… Continua a leggere Spazio e Tempo in Kant

image_pdfimage_print