image_pdfimage_print

La chiesa italiana dal Congresso di Vienna ad oggi

Con la sconfitta delle idee napoleoniche, mutuate dalla rivoluzione francese, e quindi col Congresso di Vienna del 1815, la Chiesa italiana, come altre potenze vetero-feudali, s’era convinta che la restaurazione sarebbe durata in eterno: la pretesa di veder affermate le idee borghesi in tutta Europa attraverso l’uso della forza militare, andava considerata definitivamente superata. Il […]

image_pdfimage_print
Translate »